By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

al Circo Massimo i padiglioni della mostra del dopolavoro un manifesto del giornale Il popolo d'Italia le fontane e le statue che arredano la mostra Mussolini, Galeazzo Ciano e Starace passano in rivista le camicie nere schierate una numerosa presenza di dopolavoristi, molte donne anche in costume tradizionale le donne lanciano fiori al passaggio del Duce Mussolini sale sul palco dietro di lui Starace che chiama al saluto i camerati sul frontale della mostra una frase del Duce: nessuna opera è feconda senza la luce dello spirito la cerimonia dell'alzabandiera Mussolini e le autorità entrano nella mostra per la visita ai padiglioni il reparto balneare: ombrelloni e cabine al centro dell'area, tra le due file dei padiglioni, le tre piscine: una per bambini, una per adulti ed una per gare di nuoto e tuffi il Duce assiste ad una improvvisata gara di nuoto maschile a stile libero la pista di pattinaggio con alcune atlete che si esibiscono il teatro all'aperto capace di 4000 posti a sedere Mussolini e gli altri assistono a balli tradizionali il villaggio rustico con alcuni esempi di osterie italiane una delle osterie si chiama La romagnola un'orchestrina con zampogne e flauti, una coppia di ballerini intrattengono gli ospiti Mussolini assaggia del pane offertogli da donne della terra di Romagna