By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Decine di migliaia di cittadini si sono radunati per le strade di Bangkok in quella che era stata annunciata come una domenica di nuove, forti proteste. I manifestanti thailandesi, guidati dall’ex vicepremier Suthep Thaugsuban, chiedono le dimissioni del governo e riforme politiche. La manifestazione è arrivata fino alla residenza del primo ministro Yingluck Shinawatra, che all’inizio di dicembre ha sciolto il Parlamento nel tentativo di mettere fine alla crisi. Shinawatra ieri ha proposto un piano per le riforme da attuare, però, soltanto dopo le elezioni previste per il 2 febbraio.Il partito democratico, che è all’opposizione, ha annunciato che boicotterà il voto, allineandosi di fatto con la protesta anti-governativa che da novembre spinge per un “colpo di stato del popolo”.