By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Kiev apre a Bruxelles: l’Ucraina firmerà presto un accordo d’associazione e di libero scambio con l’Unione Europea, ha affermato il vice-primo ministro Serghi Arbuzov ricevuto dal commissario all’allargamento Stefan Fuele. La condizione posta da Kiev sarebbe la concessione di un aiuto finanziario da cinque miliardi di euro per ripianare i propri debiti il prossimo anno.“Questa offerta è ancora valida, l’Unione Europea resta disposta a firmare non appena le autorità ucraine saranno pronte”, ha detto Fuele.La sospensione degli accordi con l’Unione Europea è stata la scintilla delle proteste in corso da quasi quattro settimane. Per domenica è stata annunciata una grande manifestazione per fare pressione sul presidente Yanukovich affinché rinunci all’ingresso nella futura unione doganale con la Russia, dove si recherà il 17 dicembre.