By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Da nord a sud, l’Italia è attraversata dalle proteste: iniziato quattro giorni fa sotto le insegne dei forconi, il movimento si espande, alternando azioni violente a manifestazioni pacifiche. Alla frontiera di Ventimiglia, gli agenti hanno dovuto ricorrere ai lacrimogeni per liberare le vie d’accesso alla Francia e al Piemonte. Gli studenti protestano contro i tagli alla scuola, i frontalieri per la perdita del bonus fiscale. Clima da assedio all’Università La Sapienza di Roma. Centinaia di studenti di varie facoltà hanno manifestato davanti al Rettorato, dove si svolgeva un convegno sulla green economy. La tensione è salita quando un gruppo ha superato le transenne e lanciato bombe carta puntando verso l’aula magna. La polizia ha caricato, due agenti sono rimasti feriti. Il ministro dell’Interno Alfano denuncia il rischio di una deriva ribellistica contro istituzioni nazionali ed europee.