By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

http://www.meridiananotizie.it Sono stati fatti brillare in tarda mattinata i due potenti ordigni bellici trovati nelle scorse settimane sulle sponde del lago Albano nell'ambito della maxi bonifica disposta dalla Regione Lazio che, finora, ha permesso il recupero di oltre quattromila pezzi tra bombe a mano e da sgancio e proiettili di artiglieria. Le operazioni sono state coordinate dal vice prefetto Oricchio e condotte direttamente dal comandante del Sesto reggimento Genio Pionieri Giuseppe Dimauro e del responsabile Genieri Maurizio Todaro. (Servizio di Domenico Lista - Agenzia MeridianaNotizie)