By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Il 40 % dei siciliani non sa quando è stata costruita la casa dove abita. Il 30 % non sa se in fase di costruzione della sua casa sono stati adottati i criteri previsti dalle normative anti sismiche. Questi sono alcuni dei dati che emergono da un recente sondaggio, svolto dallistituto di ricerca Demopolis, che ha interessato un rilevante campione di persone su tutto il territorio regionale. Comunque una giustificazione alla scarsa preparazione dei siciliani, sulla conoscenza dei metodi costruttivi delle loro case, può essere fatta. Intanto non tutti gli interpellati sono proprietari degli immobili in cui vivono o tecnici del settore, poi bisogna ricordare che la prima legge che disciplina le norme costruttive, suggerendo i criteri di resistenza ad eventuali eventi sismici, è stata introdotta in Italia nel 1971. Di conseguenza la quasi totalità degli edifici costruiti prima del 71 non fanno testo. Il sondaggio è stato svolto proprio in un periodo cruciale, infatti proprio in queste settimane allARS, si stà discutendo il disegno di legge sul Piano Casa. Naturalmente listituto di statistica ha ricevuto limput anche dal tragico crollo avvenuto lo scorso 23 Gennaio a Favara. La Tragedia di Via del Carmine ha suscitato nella gente tanti dubbi sulla sicurezza delle loro case. Ritornando allindagine, il 63% dei siciliani si dice favorevole al piano casa regionale, ma a condizione che sia garantita la sicurezza e il rispetto per il decoro dei centri storici. Secondo molti cittadini il piano casa potrebbe risvegliare il settore edilizio dellIsola portando dei benefici alleconomia. Per il 52% delle persone interpellate questo nuovo provvedimento regionale darebbe anche l'opportunità di un ammodernamento delle abitazioni, sia in termini di rispetto ambientale che in termini di risparmio energetico. Questo grazie allausilio dei moderni materiali utilizzati nelle costruzioni. Naturalmente come in ogni sondaggio che si rispetti non tutti si esprimono favorevolmente ai...