By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Parco Eolico a Favara, continua la protesta dei cittadini che abitano nelle contrade Priolo, Pirciata, Piano Bisaccia e Poggio di Conte. I Comitati spontanei che si oppongono alla realizzazione dell'impianto nelle adiacenze delle loro case, si sono riuniti in assemblea ieri pomeriggio presso il Caffè Italia di Piazza Cavour, quella di ieri dopo il sit-in di protesta di giovedì scorso è la seconda volta che i cittadini si danno appuntamento in Piazza per far sentire la loro voce. Un centinaio le persone che hanno partecipato all'incontro a cui erano stati invitati dai coordinatori dei comitati anche il Presidente del Consiglio Comunale Luca Gargano ed i Consiglieri presidenti delle Commissioni che dovranno rivalutare i carteggi relativi al parco eolico per essere poi discusso nuovamente tra i banchi di Aula Falcone-Borsellino. Nel corso dell'assemblea tutti gli abitanti delle contrade ormai note come delle 4P hanno ribadito con forza la loro contrarietà all'installazione dei pali e si sono detti pronti a portare la questione anche nelle aule del Tribunale Amministrativo Regionale, qualora il riesame del progetto da parte del Consiglio Comunale non dia gli esiti sperati dagli abitanti stessi. Nel corso della riunione tra gli altri hanno parlato anche il Capogruppo del Pd Luigi Sferrazza ed il Consigliere Calogero Castronovo, quest'ultimi in sede di approvazione dello schema di convenzione da parte del Consiglio Comunale avevano espresso il loro voto contrario alla realizzazione del parco. All'assemblea dei cittadini il Presidente del Consiglio Luca Garagano ha illustrato l'iter amministrativo a cui deve essere sottoposto nuovamente il progetto. Alla riunione hanno fatto degli interventi significativi anche i Consiglieri dell'MPA Angelo Messinese e Antonio Valenti, quest'ultimi avevano votato si per la realizzazione del parco ma adesso si dicono pronti anche a valutare la possibilità di trovare un altro sito per l'installazione dei 10 pali eolici...