By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Stamattina, alle ore 11,0 presso la Basilica dell’Immacolata di Catanzaro, è stata celebrata la Santa Messa in onore della Virgo Fidelis Patrona dell’Arma dei Carabinieri, del 69° anniversario della battaglia di Culqualber e della giornata dell’Orfano. La proclamazione ufficiale di Maria "Virgo Fidelis” Patrona dei Carabinieri avvenne l’8 dicembre 1949 per volere di Pio XII; la data del 21 novembre venne scelta per ricordare il sacrificio di un intero battaglione di Carabinieri che, durante la campagna d’Africa della seconda guerra mondiale, difese fino alla morte il capo saldo di Culqualber. Alla celebrazione, officiata da S.E. Mons. Antonio Ciliberti, Arcivescovo Metropolita della diocesi di Catanzaro-Squillace e sublimemente allietata dai canti del Coro Polifonico Diocesano Laetare della diocesi di Locri-Gerace, hanno presenziato il Comandante della Legione Carabinieri “Calabria”, generale di brigata Adelmo Lusi, il Prefetto Giuseppina Di Rosa, le massime Autorità civili e militari della provincia, le vedove e gli orfani dei militari caduti, una nutrita rappresentanza dei militari in servizio e gli appartenenti all’associazione Carabinieri in Congedo. Al termine della Cerimonia religiosa, il Generale Adelmo Lusi, nel ringraziare tutti gli intervenuti, ha sottolineato l’importanza dei valori che ispirano l’agire quotidiano di tutti gli appartenenti all’Arma dei Carabinieri, da sempre punto di riferimento per la collettività. http://www.cn24.tv/news/15141/catanzaro-commemorazione-virgo-fidelis-patrona-arma-carabinieri.html