By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

“E’ significativo il fatto che uno dei maestri più importanti della fotografia italiana abbia voluto lasciare al patrimonio dell’Amministrazione provinciale una testimonianza fondamentale della sua esperienza artistica, ed è per noi un motivo di grande orgoglio perché dimostra il prestigio e la credibilità raggiunta dal Marca”. Lo ha detto il presidente della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro, intervenendo questo pomeriggio all’incontro “Volti d’Italia, una storia lunga 150 anni”, per la presentazione dell’importante donazione che Mario Cresci ha voluto elargire al museo catanzarese. All’incontro hanno preso parte, tra gli altri, l’artista Mario Cresci e il direttore artistico del Marca Alberto Fiz. Nel corso della serata è stato proiettato il video dedicato a Mario Cresci da Marina Spada, che ripercorre le tappe più significative del suo lavoro. Ad entrare nella collezione permanente del Marca è la serie fotografica “Ritratti reali, Tricarico”, una delle testimonianze più significative proposte nell’ambito della mostra “Community. La ritualità collettiva prima e dopo il web”. “Desidero esprimere il mio più sincero ringraziamento a Mario Cresci per questo gesto così generoso”, ha detto Wanda Ferro. “Ho avuto occasione di conoscere personalmente Mario Cresci in occasione di ‘Community’ – ha proseguito il presidente Ferro - e sono rimasta colpita nel corso della conferenza stampa dalla sua grande umanità e dalle motivazioni che trasparivano dall’intervento di presentazione del suo lavoro. Quello stesso lavoro che oggi Cresci ha deciso di donare al Marca, dimostrando una grande generosità e al tempo stesso un’apertura di credito verso il nostro Museo e il nostro impegno per l’arte contemporanea. Per la nostra città tutto ciò rappresenta un atto di amicizia che non dimenticheremo, e che speriamo di ricambiare continuando il nostro percorso di crescita di questi anni”. I lavoro di Cresci “Ritratti reali, Tricarico” rappresenta il punto di…http://www.cn24.tv/news...